3 tipi di smart card nel controllo degli accessi: quale migliore?

Allo stato attuale, la controllo degli accessi il sistema è diventato una parte molto importante del sistema di sicurezza. E la smart card gioca un ruolo importante nel sistema di controllo degli accessi. La chiamiamo anche Carta di controllo accessi. La carta di controllo accessi è la smart card più comune, che viene spesso utilizzata nella nostra vita. Ma sai quanti tipi di carte di accesso esistono? Qual è la differenza tra la carta di accesso IC e la carta di accesso ID? Come dovremmo scegliere?

Carta d'identità

La carta d'identità funziona spesso 125 kHz frequenza ed è realizzato in PVC o ABS. La carta di accesso ID comune è la EM Card, utilizzando i chip EM4100 e TK4100. La distanza di lettura è compresa tra 2 cm e 15 cm. Nel normale sistema di controllo degli accessi, non c'è dubbio che la carta EM sia il tipo di carta di accesso più pratico. Presenta una lunga distanza di lettura, un'elevata quota di mercato e una pratica tecnica relativamente matura.

Questa carta di accesso ID è economica e ampiamente utilizzata nei settori a basso costo. È alimentato dall'induzione del lettore di carte che legge il numero di carta univoco memorizzato nel chip EEPROM.EM Card è di sola lettura e contiene una password unica anti-riscrittura 64b. Il numero della carta è stato solidificato in fabbrica, unico e non modificabile.

A causa della scheda EM non è possibile memorizzare consumi e altri dati, quindi può essere utilizzata solo per aprire la porta. Se abbiamo ancora bisogno di alcune commissioni o di funzioni di trading al gate, allora questo tipo di carta è davvero inadeguato. E c'è un altro svantaggio, facile da copiare, prestazioni a bassa sicurezza.

IC Card

La frequenza di lavoro della scheda IC è 13.56 MHz. C'è un chip microelettronico nella scheda. E scambia informazioni attraverso l'induzione di onde radio o campi elettromagnetici. Di solito viene utilizzato per il controllo degli accessi, i pedaggi degli autobus, i pedaggi della metropolitana e altre occasioni.

IC Access Card offre funzionalità contactless, convenienti, di lunga durata fino a 10 anni, alta sicurezza. Inoltre, può connettersi al computer, è possibile realizzare un controllo a due vie ed è difficile da copiare. Ma il costo è molto alto.

La scheda IC contactless più comune sul mercato è la M1 Card. I circuiti integrati nelle schede M1 includono circuiti logici di crittografia e memoria di sola lettura programmabile. Il circuito logico di crittografia può proteggere la scheda ei dati nella scheda, ma è solo una protezione di basso livello contro attacchi dannosi.

Scheda CPU

Poiché la scheda di accesso ID è facile da copiare e la scheda IC è facile da decifrare, viene derivata la scheda di accesso alla CPU. La scheda CPU contiene un microprocessore, la cui funzione è equivalente a un microcomputer. La scheda CPU è una sorta di scheda IC, la frequenza è anche 13.56 MHZ.

Il vantaggio principale della CPU Card è la tecnologia di crittografia, che è all'altezza dello standard di sicurezza del livello finanziario. Può essere applicato a molti campi come finanza, assicurazioni, polizia stradale, governo e così via. Inoltre, offre un ampio spazio utente, velocità di lettura veloce, supporto multiuso di una scheda, ecc.

In termini di aspetto, la scheda CPU non è diversa da una normale scheda IC e scheda RF, ma le sue prestazioni sono state notevolmente migliorate. Ha una sicurezza superiore a quella della normale scheda IC. La scheda CPU contiene un generatore di numeri casuali, DES hardware, algoritmo di crittografia 3DES, ecc.

Inoltre, in base all'aspetto, le carte di accesso possono essere divise in due: carte standard e carte non standard. La carta standard è di dimensione uniforme internazionale, la cui dimensione è 85.5 mm × 54 mm × 0.76 mm. A causa della richiesta di individualità e la stampa non è limitata dalle dimensioni, quindi nascono carte non standard. RFID Keyfob è una di queste ed è anche una carta di controllo degli accessi molto popolare.

Qual è la differenza?

La carta d'identità è facile da copiare e bassa sicurezza. Ma è molto popolare nelle applicazioni a bassa sicurezza come replicazione batch e a basso costo.

La scheda IC senza contatto può rilevare da una lunga distanza e aprire la porta. Quindi è ampiamente utilizzato nel campo del controllo degli accessi. E la scheda M1 può anche soddisfare alcuni semplici record o trasferimenti.

Ovviamente, se dobbiamo aggiungere anche altri contenuti nell'applicazione del sistema di controllo accessi, la CPU Card è la migliore. La scheda CPU ha una sicurezza maggiore rispetto alla tradizionale scheda M1.

Confronto tra ID Card, IC Card e CPU Card

ArticoloFrequenzaFunzioneSicurezzaCosto
Carta d'identità125 kHzSola letturaBassoBasso
IC Card13.56 MHzLeggere scriverealtoalto
Scheda CPU13.56 MHzLeggere scrivereMassimoalto

Come scegliere?

Ogni smart card di accesso presenta vantaggi e svantaggi. Sicurezza, costo e applicazione specifica sono ciò che devi considerare di più. Puoi fare riferimento alla tabella sopra per scegliere. Se ancora non sai come scegliere o se non hai trovato la carta di accesso che ti serve, sentiti libero di farlo contattarci.

Articoli pertinenti

0 Commento
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x