Alcuni vantaggi unici da 13,56 MHz carta di carta di LF

in Tutorial RFID on . 0 Comments

Identificazione a radiofrequenza o RFID ha trasformato il modo di trasferimento dei dati tra due macchine elettroniche. Si tratta fondamentalmente di un tag RFID passivo che è fatto da chip elettronico e un lettore di RFID attivi che legge i dati memorizzati nel tag passivi quando avvicinato un intervallo specifico. A seconda dell'applicazione per che vengono utilizzati, le carte RFID sono progettate per operare in varie gamme di frequenza. Per esempio, le carte di bassa frequenza (LF) principalmente funzionano in una gamma di 125 kHz - 150 kHz e devono essere portate in prossimità di meno di 10 cm per facilitare il trasferimento di dati tra la scheda e il lettore. Le carte di LF operano in una banda di frequenza non regolamentata sono utilizzati per applicazioni piccole e generale come raccolta di dati in una fabbrica, identificazione degli animali negli allevamenti. Queste carte quando rispetto al HF 13,56 MHz scheda hanno limitato le applicazioni e gli usi.

Le carte di LF dispone di memoria più piccola e quindi consentono l'archiviazione di dati di piccole dimensioni. Essi sono utilizzati per identificazione di autenticazione/personale, carte di pagamento, controllo accessi, gestione presenze e scopi di biglietteria. Tuttavia, la scheda di 13,56 MHz che operano ad alta frequenza sono utilizzati per la comunicazione più distante tra sistemi RFID e quindi, sono più efficiente le carte di LF. Queste carte 13,56 MHz HF operano su una banda ISM regolamentata in tutto il mondo e consentono il trasferimento di dati tra gli intervalli di 10cm a 1m. Essi sono utilizzati per applicazioni di logistica e tracciabilità e presentano numerosi vantaggi rispetto le carte di LF. Loro velocità di trasferimento dati è superiore alla carte di LF e possono trasferire i dati anche se la scheda è in movimento rispetto a un dispositivo di lettura statica.

La scheda di 13,56 MHz utilizzabile per sistemi di segnalazione e trasporto pagamenti per pagare tariffe di transito nelle metropolitane, treni e autobus. Queste carte vengono utilizzate anche per raccogliere il pedaggio sulle autostrade, come il conducente del veicolo ha solo bisogno di sventolare la carta mentre passando attraverso il cancello di tributo e il lettore RFID rileva e raccoglie i soldi da esso. Essi sono utilizzati in modo efficiente negli ospedali per monitorare le strutture sanitarie. L'HF 13,56 MHz carte vengono anche utilizzati in applicazioni di telemetria come sensori remoti che vengono utilizzati per raccogliere e trasmettere i dati indietro per la stazione di base che non è altrimenti possibile raggiungere usando le carte di LF. Così, carte 13,56 MHz hanno sicuramente un vantaggio rispetto le carte di LF.

Last update: Jul 04, 2016

Related Article

Comments

Leave a Comment

Leave a Reply