Sfrutta il potenziale completo della tua fiera con RFID

in Tutorial RFID on . 0 Comments

Durante una fiera, incontrerai centinaia di persone, prenderai decine di nomi e spererai di ottenere qualche vantaggio percorribile. Senza alcuna tecnologia coinvolta, uno stand presidiato da una sola persona può limitare i vantaggi di andare alla fiera in primo luogo. L'utilizzo della tecnologia RFID per tenere traccia di tutti i partecipanti alla conferenza e degli stand che hanno visitato nello show floor può aumentare lead e informazioni per promuovere il post-show aziendale.


USANDO RFID: dagli occhi dell'ospite

Ospitare una fiera o una convention comprende mesi di lavoro focalizzati sulla pianificazione di ogni dettaglio minuscolo per l'evento. Mentre alcune fiere o eventi commerciali non hanno modo di fornire agli espositori informazioni utili e dettagliate, gli eventi con tecnologia RFID offrono un valore unico a questi espositori. Il valore aggiunto è la capacità di avere informazioni sull'interesse e sul partecipante raccolte. Aumentare il valore di una fiera può aiutare a mantenere gli espositori e attirare nuovi espositori in futuro. A sua volta, la crescita del profilo dell'espositore può migliorare l'esperienza e attirare più partecipanti.


USANDO RFID: dagli occhi degli espositori

La maggior parte delle aziende sa che le fiere sono incredibilmente importanti per la consapevolezza del marchio e la generazione di lead, ma un altro fatto importante è che l'81% dei partecipanti alla fiera ha un'autorità di acquisto1. Se l'81% dei partecipanti ha un'autorità di acquisto in uno show di 5.000 persone, ci sono 4.050 partecipanti che ogni azienda deve incontrare per creare tali lead. Le probabilità sono che una cabina di commercio non identificata non catturerà tutti quei contatti entro pochi giorni. Se l'espositore è in una conferenza con monitoraggio dei partecipanti abilitato per RFID, la generazione di lead può essere un processo automatico. A seconda della fiera, agli espositori può essere assegnato l'indirizzo email associato di ogni partecipante che si ferma al loro stand. In alternativa, potrebbero anche avere due elenchi di e-mail separati, uno per i partecipanti che entrano nella cabina e un altro per i lead più qualificati.


L'impostazione di un elenco di posta elettronica generale con l'indirizzo e-mail di ciascun partecipante associato all'EPC univoco letto nello stand richiederebbe uno sviluppatore o una soluzione software. Successivamente, lo sviluppatore può aggiungere qualsiasi regola per scoppi e-mail o informazioni di lead più specifici (ad esempio, l'invio di email mirate viene inviato a tutti i partecipanti che trascorrono oltre 5:00 minuti all'interno di uno stand). Con un sistema hardware e una soluzione software, gli espositori sono in grado di creare scoppi e-mail, concorsi, omaggi e altre tecniche di generazione di piombo per promuovere le vendite.


USANDO RFID: dagli occhi del partecipante

Un partecipante con un badge RFID in una fiera non è ostacolato in alcun modo dall'aggiunta di RFID. A seconda della configurazione dell'hardware, i partecipanti non sono monitorati lungo tutto il piano, ma leggono semplicemente quando passano un lettore / antenna che di solito si trova intorno a ingressi, uscite o cabine.


Tuttavia, può aiutarli durante la fiera. Con la possibilità per gli espositori di leggere i tag e ricevere l'indirizzo email associato, il partecipante non deve compilare un modulo o ripetere il proprio indirizzo email per ogni stand. È un processo senza problemi che aiuta tutti.

Last update: Jan 26, 2018

Related Article

Comments

Leave a Comment

Leave a Reply