RFID nel settore sanitario: 8 domande per il processo di sviluppo

in RFID Journal on . 0 Comments

Come si inizia a sviluppare la tua soluzione sanitaria RFID, in particolare strumento chirurgico di rilevamento, è necessario essere a conoscenza di un paio di cose prima che tu sia troppo lontano nel processo di apportare modifiche significative. Ho raccolto otto domande qui sotto che si dovrebbe considerare nelle prime fasi di sviluppo.


1. non RFID Tag causa interferenza con dispositivi medici?

Tag RFID passivi riflettono solo l'energia di RF emessa dai lettori RFID, quindi la possibilità che i tag RFID perturberebbero i dispositivi medici è abbastanza bassa. Altri componenti di un sistema RFID, in particolare l'antenna RFID che emette l'energia di RF, potranno interferire con apparecchiature mediche se non correttamente posizionato troppo vicino a altri dispositivi nella regolazione clinica. Tuttavia, un team di ricerca di Indiana University Purdue University Indianapolis (IUPUI) trovato che un sistema RFID configurato correttamente è sicuro da usare nei dintorni di attrezzature mediche. Mentre i rischi sono considerati sia molto bassa, si consiglia di eseguire la propria valutazione di interferenza elettromagnetica (EMI) in un ambiente sicuro. Per saperne di più circa lo studio al RFID Journal.


2. sono tag RFID abbastanza durevole per sterilizzazione in autoclave?

Alcuni tag RFID robusto sono adatti a sopportare la sterilizzazione in autoclave. Xerafy Xs montatura di metallo tag hanno votato per temperature comprese tra - 40F a 302F (-40 ° C a + 150 ° C) e frequentemente sono incorporati all'interno di strumenti chirurgici.

3. la tecnologia RFID è sicura per il paziente?

Né l'energia di RF né i tag e altri componenti pongono alcun rischio per i pazienti. Tuttavia, consultare sempre il produttore se avete domande su se materiali soddisfano di norme mediche non tossico.


4. ha la FDA ha approvato la tecnologia RFID in ambienti sanitari?

La US Food & Drug Administration ha dichiarato che non hanno visto alcuna effetti negativi dall'uso della tecnologia RFID, sebbene essi avvertono che i medici dovrebbero essere informati del potenziale per la EMI tra dispositivi medici e pazienti. Tuttavia, è necessario assicurarsi che si incontrano i seguenti protocolli: FDA CPG sec. 400. 210; ISO 10993 per biocompatibilità; Conformità FCC, parte 15. 231a.


5. size does matter?

Se stai etichettando un asset di metallo, sì, dimensione che conta. A causa delle proprietà del metallo e il suo effetto su frequenze radio, uno strumento metallico più grande avrà una maggiore distanza di lettura, e un utensile più piccolo avrà una breve distanza di lettura. Leggere il nostro articolo su come migliorare il RFID gamme.


6. come posso allegare tag?

Metodi di fissaggio per tag RFID abbiamo discusso in passato, e con strumenti chirurgici, avrai in genere allegare i tag RFID con una colla forte e sigillarlo con una resina epossidica approvato dalla FDA.


7. cosa succede in metallo beni?

Con strumenti chirurgici metallici, è possibile incorporare i tag RFID dello strumento stesso. L'incorporamento è un metodo comune per cui un tag applicato all'esterno dello strumento comprometterebbe la capacità dello strumento di strumenti. Preparare lo strumento intagliando un rientro che si adatta in modo sicuro il tag RFID su metallo. Coprire l'etichetta con una resina epossidica approvato dalla FDA e colmare eventuali lacune tra il tag e il bene, altrimenti le prestazioni subiranno a causa di detuning.


8. come sono gli altri utilizzando la tecnologia RFID in ambienti sanitari?

RFID in heathcare offre vantaggi in altri settori oltre a strumento di rilevamento. Paziente e monitoraggio è un uso popolare del RFID, così come prevenzione delle perdite, gestione dei record paziente e prevenzione della perdita.

Last update: Aug 11, 2016

Related Article

Comments

Leave a Comment

Leave a Reply