NFC per iOS 11

in RFID Journal on . 0 Comments

Disponibile su iPhone dall'iPhone 7, le funzionalità NFC sono ora sbloccate per gli utenti iPhone con l'aggiornamento iOS 11. Con il nuovo framework di Apple, Core NFC, gli utenti saranno ora in grado di leggere i tag NFC usando i loro dispositivi Apple supportati.


Utilizzato in precedenza solo in Apple Pay, il chip NFC che risiede in iPhone 7 e versioni successive sarà ora in grado di leggere la maggior parte dei tag NFC in NFC Data Exchange Format o NDEF.


Approvato come standard ISO / IEC nel 2003, Near-Field Communication, o NFC, è diventato una delle tecnologie chiave coinvolte nell'interconnessione di dispositivi e dispositivi intelligenti ovunque. NFC sulla banda di frequenza 13,56 MHz facilita la comunicazione attraverso l'accoppiamento magnetico tra dispositivi, che vanno dal contatto ravvicinato a circa pochi centimetri. Per saperne di più su come funziona NFC, clicca qui.


In genere, NFC ha tre modalità di comunicazione: emulazione carta, peer-to-peer e lettore / scrittore. Sull'iPhone, l'emulazione della scheda, la modalità peer-to-peer e la modalità writer saranno inizialmente non disponibili per l'uso. Apple limiterà le capacità NFC alla sola lettura di tag NFC codificati; i tag non codificati non verranno riconosciuti dall'iPhone.


Un'altra restrizione da parte di Apple è che i tag NFC possono essere letti solo in applicazioni di terze parti come Facebook e Amazon, e la lettura deve essere avviata dall'utente. Questa restrizione si differenzia dai dispositivi Android che sono sempre in "ascolto" di un tag NFC in background.


Anche con alcune restrizioni: qui sotto ci sono alcune cose interessanti che puoi fare con la funzionalità NFC fornita dall'aggiornamento di iOS 11.


IMPARARE

Utilizzando NFC con un dispositivo Apple supportato e l'aggiornamento iOS 11, gli utenti possono conoscere i loro dintorni con tag NFC, che si tratti di negozi di alimentari, musei o negozi. Alcuni prodotti sono attualmente fabbricati con tag NFC e, quando vengono intercettati, possono spiegare le caratteristiche del prodotto o per gli alimenti, fornire agli utenti ricette pertinenti o informazioni nutrizionali. I musei, come il Museum of London, presentano mostre con tag NFC che consentono ai visitatori di apprendere ed esplorare utilizzando i propri dispositivi intelligenti e potenzialmente interagendo con i display.


INTERAGIRE

I poster e gli espositori intelligenti con tag NFC non possono solo informare i visitatori su un prodotto, servizio o funzione, ma anche fornire loro link o video pertinenti per consentirgli di saperne di più o iscriversi ad altri oggetti utilizzabili.


NEL FUTURO: VAI

Forse negli aggiornamenti futuri, le funzionalità NFC sull'iPhone potrebbero prendere il posto delle carte di transito o degli autobus e consentire un sistema "touch-and-go" centrato attorno a uno smartphone. Attualmente i vincoli di emulazione della carta riportati da Apple limitano l'utilizzo dell'iPhone a questo scopo, ma alcuni transiti o metropolitane lo offrono già con i telefoni Android. Speriamo che questa possa essere un'abilità per l'iPhone nel prossimo futuro.


Per ulteriori informazioni su NFC, tag NFC o lettori / scrittori NFC, commentate di seguito o contattateci.

Tags: ios 11, nfc
Last update: Dec 08, 2017

Related Article

Comments

Leave a Comment

Leave a Reply