Braccialetto monouso RFID per la gestione dei neonati in ospedale

in RFID Journal on . 0 Comments

Al giorno d'oggi, tecnologia dell'informazione ha un grande significato in ospedali e centri sanitari per raggiungere la perfezione e qualità nei servizi di gestione e salute di operazione. Lo scambio e il rapimento di neonati è uno dei principali problemi in quasi tutti gli ospedali. Per superare queste situazioni, monouso braccialetti RFID sono ampiamente usato nella maggior parte degli ospedali. Questa è la rivoluzionaria soluzione per la gestione del neonato e ritrovarli nelle regolazioni dell'ospedale. Come essi sono costituiti da materiale igienico e 100% silicone anallergico, sono molto comodi da indossare, leggera, USA e getta, antimanomissione e può evitare rischi biologici troppo.


Ecco alcuni dei vantaggi dell'utilizzo di monouso braccialetti RFID per i neonati negli ospedali:

You può facilmente tenere traccia di neonati che sono in sorveglianza e in terapia intensiva.

 è molto facile da identificare un bambino particolare e aggiornare le loro informazioni aggiornate e gestire record medico.

 può essere utilizzato per memorizzare tutte le informazioni dettagliate di un bambino con il nome della madre e il suo ID.

 possono aiutare a fornire il farmaco giusto e la cura per il diritto del bambino e per eliminare errori correlati al farmaco che migliorano la sicurezza dei neonati.

 Permette loro di essere identificato con precisione senza essere toccato o spostato.


 può leggere a distanze che vanno da minimo 10 cm al massimo 5m quindi offrire migliore raggio di sicurezza.


Questo è il massimo sforzo per proteggere i neonati in tali ospedali. Questo braccialetto RFID monouso è legato alla madre e suo figlio e il team autorizzato dell'ospedale. Lettore RFID nella sala dei neonati viene utilizzato per interpretare i segnali e tenere traccia delle azioni di madri, bambini e membri del team autorizzati che sono presenti in quella sala. Con questa automazione appropriato non è possibile rapire e scambiare i neonati.


Last update: Mar 10, 2017

Related Article

Comments

Leave a Comment

Leave a Reply