Come vengono alimentati i tag RFID?

in RFID Journal on . 0 Comments

Abbiamo parlato delle varie applicazioni e sviluppo dei tag RFID, ma forse non abbiamo mai pensato che questo tag RFID debba essere alimentato? Nell'uso pratico, è necessario per noi fornire energia ai tag elettronici prima che possano funzionare. Il modo in cui le etichette ottengono l'energia elettrica è diverso. Generalmente dividiamo le etichette in etichette attive, etichette passive e etichette semi-attive.


Oggi parleremo di questi tre tag RFID.


(1) Tag elettronici attivi


Il motivo per cui viene chiamata l'etichetta elettronica attiva è perché è alimentato dalla batteria interna fornita dall'etichetta stessa e, a causa della sua stessa batteria, ha abbastanza vantaggi rispetto ad altri due tipi di etichette, in base a questo vantaggio. La sua affidabilità operativa è elevata e la trasmissione del segnale è molto lontana.


(2) RFID passivo


I tag elettronici passivi, rispetto al tipo attivo, come suggerisce il nome, sono l'etichetta stessa senza batteria, si affidano al mondo esterno per fornire energia per funzionare correttamente. L'etichetta elettronica passiva è principalmente attraverso l'antenna e la bobina, l'antenna riceve un'onda elettromagnetica specifica, la bobina produce una corrente di rilevamento, e quindi dopo la rettifica e la ricarica del condensatore, la tensione del condensatore può essere utilizzata come tensione di lavoro dopo la regolazione della tensione . Il tag elettronico passivo ha una durata di servizio permanente perché non ha una batteria e non è facilmente danneggiato. Supporta la trasmissione dei dati a lungo termine e l'archiviazione permanente dei dati.


(3) Etichette elettroniche semi-attive


Un tag elettronico semi-attivo ha una batteria rispetto ai primi due. Tuttavia, la sua batteria incorporata alimenta solo i circuiti che richiedono dati per mantenere i dati nel tag o per supportare la tensione richiesta per il funzionamento del chip di tag. Supporta i circuiti di alimentazione che consumano meno energia. Quando il tag non funziona, è proprio come un tag elettronico passivo. Non consuma elettricità, quindi la batteria della batteria dura a lungo. Quando il tag entra nell'area di lettura del lettore, inizia a entrare nello stato di lavoro. Lo standard viene fornito con una batteria prima che inizi a fornire energia. Torna a Sohu, vedi di più

Last update: Jun 12, 2018

Comments

Leave a Comment

Leave a Reply