Come leggere i tag RFID con il lettore?

in RFID Journal on . 0 Comments

Prima di saper leggere tag RFID uno deve sapere quali RFID tag sono. RFID è l'acronimo di identificazione a Radio-frequenza e sono piccole, ma estremamente utili dispositivi elettronici che portano un chip e possono sopportare fino a 2000 byte di dati. Questi tag sono ampiamente utilizzati oggi ai fini del rilevamento di persone, animali e merci in un gran numero di settori quali trasporti, logistica, automobile, prodotti farmaceutici, ospitalità, agricoltura e allevamento, ecc.


Per capire come leggere le etichette RFID, si deve prima capire la classificazione di esso in due categorie-attivi e passivi tag. I tag attivi sono quei tag che operano mediante l'uso di batterie. Dopo le batterie di scarico, si può essere sostituite o ricaricate per un ulteriore uso. I tag attivi hanno la capacità di trasmettere il proprio segnale al fine di trasmettere le informazioni memorizzate nei suoi microchip. Questi tag operano su hyperfrequences.


I tag passivi non utilizzare batterie e hanno un'aspettativa di vita indefinita. Questi tag operano su frequenze basse, alte frequenze e hyperfrequences. C'è un'altra categoria di tag RFID, che è chiamata il sistema di BAP RFID che è una sottocategoria di tag passivi che hanno un attributo straordinariamente produttivo. Anche se questi tag RFID BAP non hanno i propri trasmettitori a differenza di transponder, ma hanno una batteria che agisce come una sorgente integrata di energia per il chip RFID che ha la capacità di catturare l'energia dal lettore.


La questione di come leggere le etichette RFID è ha risposto come segue. Questi tag sono suddivisi in 4 gruppi di frequenza - bassa frequenza, alta frequenza, frequenza molto alta e Ultra ad alta frequenza.


1. bande di bassa frequenza (LF) - LF bande coprono una gamma di frequenza da 30 KHz a 300 KHz. La gamma usuale per sistema RFID LF è 125 KHz.

2. bande ad alta frequenza (HF) - questi tag funzionano fra le 3 e 30 MHz e la maggior parte del RFID HF operano a 13,56 MHz di frequenze.


3. fasce di altissima frequenza (VHF) - il VHQ fasce di copertura varia da 30 MHz a 300 MHz. Se questi tag non vengono utilizzati per RFID.


4. ultra bande ad alta frequenza (UHF) - questi sono i tag che supportano alte frequenze che vanno da 300 MHz a 3 GHz. Per RFID, le gamme usuali sono 868 MHz e 915 MHz.


Last update: Jun 03, 2016

Related Article

Related Products

Comments

Leave a Comment

Leave a Reply