Dove si trova la temperatura sensibili etichetta utilizzata?

in Nozioni di base di RFID on . 0 Comments

Le etichette sensibili alla temperatura sono le etichette adesive che visualizzano diversi colori che cambiano a temperature preimpostate. Negli ultimi anni, i produttori di queste etichette sono rendendo questo come un aiuto per esaminare la temperatura del trasportato ed immagazzinato emocomponenti. Per scoprire questa tecnologia, è stato utilizzato un termometro digitale per misurare la temperatura in 3 diverse posizioni all'interno dei contenitori di RBC. Questi contenitori sono stati lasciati per riscaldare alle temperature necessarie seguite da loro refrigerazione. Quindi, letture di temperatura del contenitore, questi sono state confrontate con le 3 etichette sensibili alla temperatura per un'analisi precisa.


Queste etichette vengono utilizzate per avvisare i servizi di trasfusione se la temperatura dei sacchetti di sangue supera i 10 gradi Celsius. Questa temperatura è il limite massimo accettabile dalla American Association of Blood Banks e Food and Drug Administration per il trasporto dei globuli rossi. Il contenuto di unità refrigerate RBC varia da costante a temperature variabili nel momento in cui i contenitori vengono lasciati al caldo. Secondo l'osservazione, i cambiamenti di colore delle etichette termosensibili 3 erano molto simili con le temperature di superficie delle unità di globuli rossi.


In sostanza, un sistema di etichette sensibili alla temperatura ha un sistema di sensibili alla temperatura che un membro di memoria a forma filiforme avendo 2 estremità. La prima estremità ha un terminale che è fissa per garantire un primo contatto membro mentre la seconda parte di fine è composto da un secondo membro contatto temporaneo con una parte ricurva. Questa porzione di curva centrale rimane nella fase martensitica, considerando che le porzioni di prime & seconda rimangono nella fase austenitica.


Entrambi operano ad una temperatura sopra soglia critica monitorato dall'etichetta sensibile alla temperatura. Transfer da fase austenitica a fase martensitica causa irreversibile disimpegno da membro del secondo contatto. Questo disimpegno può essere visto attraverso una finestra trasparente o possa essere monitorato da un avanzato sistema RFID.


Ci sono principalmente 2 tipi di etichette sensibili alla temperatura: reversibile e irreversibile. Come implica il nome, etichette reversibile possono essere modificate per indicare la temperatura presente mentre l'irreversibile non può. Le etichette non reversibili sono utilizzate nella situazione quando entrambi l'operatore non è disponibile o non hanno accesso all'etichetta su un prodotto.


Oggi, ci sono molti diversi tipi di etichette sensibili alla temperatura disponibili che vengono utilizzati per numerosi scopi di vita quotidiana. Vengono utilizzati con diverse spedizioni nel settore sanitario collegate al tempo e del carico sensibile alla temperatura. Il loro scopo principale è quello di identificare, classificare e dare informazioni sui prodotti. Queste etichette sensibili alla temperatura hanno una varietà di applicazioni in spedizione, stoccaggio, produzione e industrie di trasformazione.


Last update: Sep 12, 2016

Related Article

Comments

Leave a Comment

Leave a Reply