RFID incontra l'industria Jewerly

in Nozioni di base di RFID on . 0 Comments

Nuove applicazioni per la tecnologia RFID stanno emergendo costantemente per risolvere un problemi di vecchiaia attraverso le industrie. Nel settore retail, ogni negozio ha inventario che può variare in migliaia, addirittura centinaia di migliaia di pezzi e di dollari. Negozi di gioielli hanno milioni di dollari investiti in migliaia di orecchini, collane e bracciali. Con i tag RFID gioielli, monitoraggio accurato dei inventario diventa una valida opzione.


Collocare un tag su ogni pezzo di gioielleria è una costante in ogni applicazione di rilevamento di gioielli, ma il metodo di lettura dei tag cambierà a seconda della configurazione. Si può andare con un lettore portatile o un lettore fisso con antenne mensola sotto i gioielli.


Lettori RFID portatili: Se avete il magazzino al piano di showroom, eseguire una scansione rapida dell'inventario agitando il lettore palmare da un lato l'acquisizione di tutti i tag. Per ottenere un controllo di inventario accurato, portare il lettore all'interno di alcuni pollici di ciascun tag. Avete bisogno di un numero di base dell'inventario per il tuo numero di riferimento, ma questo è un metodo abbastanza facile e veloce per tenere traccia il vostro gioiello.


Lettori RFID fissi: Se è necessario un controllo costante per inventario, è possibile impostare un lettore fisso e antenne di mensola. Una volta che avete l'antenna scaffale installato, i gioielli con tag sarebbero posto sulla parte superiore. Quando viene rimosso un pezzo di gioielleria, il lettore rileva la modifica immediatamente e rimuove i gioielli dal conteggio dell'inventario. Si tratta di un metodo in tempo reale di monitoraggio il vostro inventario di gioielli. Se sono semplicemente mostrando gioielli e prendere un pezzo fuori l'antenna di mensola, il sistema rileverà la rimozione, ma aggiungerà la voce torna in magazzino, non appena il pezzo viene restituito alla sua posizione originale.


Last update: Aug 09, 2016

Related Article

Comments

Leave a Comment

Leave a Reply