GPS & RFID attivo: quali sono le principali differenze?

in Nozioni di base di RFID on . 0 Comments

Un'introduzione alla tecnologia RFID attiva


Tecnologia RFID UHF attiva è diversa da altri tipi di RFID perché utilizza una batteria come fonte di alimentazione interna. Questo tipo di tecnologia RFID opera sulla banda UHF sul spettro RF solitamente a o intorno a 433 MHz o 900 MHz. sistemi RFID attivo hanno una distanza di lettura tipica di oltre 100 metri e sono utilizzati in applicazioni quali il monitoraggio remoto, IT asset management e la fabbricazione di auto.


I tag RFID attivi inviare 'Beacon' o segnali a un lettore a intervalli di tempo predeterminati, che dipendono la frequenza esatta e la programmazione del tag (solitamente ogni 3-5 secondi). Questi tag possono memorizzare grandi quantità di dati e sono disponibili in formati specifici per le applicazioni robuste.

Un'introduzione al GPS


Sistema di posizionamento globale (GPS) è un u. s. tecnologia che aiuta a individuare e tenere traccia dei dispositivi abilitati per GPS e tag utilizzando satelliti di proprietà. Secondo il governo degli Stati Uniti, tutti i satelliti rientrano in tre segmenti: il segmento spaziale, il segmento di controllo e il segmento utente. Il segmento utente controlla satelliti utilizzati per la segnalazione di ricevitori GPS e altri satelliti per il posizionamento 3D.


Dallo spazio, satelliti GPS trasmettono loro esatta ubicazione, lo stato, e ora e il segnale viene prelevato da dispositivi GPS sulla terra. L'ora esatta che il dispositivo riceve il segnale è documentato e utilizzato per calcolare la distanza tra il dispositivo GPS e il satellite.


Il dispositivo GPS sulla terra raccoglie almeno quattro segnali satellitari diversi, calcola la distanza da ciascuno di essi e quindi utilizza un algoritmo per determinare la sua esatta posizione.


La combinazione GPS & RFID attivi


Molte volte quando la gente pensa della tecnologia GPS, pensano in genere dei dispositivi GPS in loro automobili o telefoni; ma, asset tracking con tecnologia GPS sta diventando molto più prevalente. Tag GPS o ricevitori sono ora disponibili per le applicazioni compreso e simile al rilevamento di asset di grandi dimensioni di carico e container o macchinari.


RFID attivi non può fornire la gamma colta estrema che tag GPS può fornire, ma funziona bene per le applicazioni che prevedono il rilevamento degli elementi in un'area fissa come un cantiere laydown o su più magazzini.


Tecnologie GPS e RFID sono state combinate in passato. Insieme queste due tecnologie consentono aziende maggiore visibilità che deriva dal GPS, nonché l'identificazione di specifica tecniche che provengono da RFID. Al fine di tenere traccia dei beni, entrambe le tecnologie richiedono software per produrre i risultati attesi. Per vedere le due tecnologie confrontato fianco a fianco, riferimento la tabella sopra.


I tag RFID attivi con ricevitori GPS incorporati possono fornire le coordinate di posizione di GPS come parte del loro carico utile normale beacon. Questo tipo di tag può essere sia letta attraverso un lettore RFID attivi o un faro direttamente a un satellite. I segnali possono essere ricevuti quindi di una stazione base satellitare dove un'applicazione software può eseguire una query per ottenere le informazioni di posizione.

Last update: Aug 03, 2016

Related Article

Comments

Leave a Comment

Leave a Reply