Nozioni di base di RFID Nozioni di base di RFID Feed

Nozioni di base di RFID


in Nozioni di base di RFID, RFID Journal on

Quando le macchine mostrano intelligenza, come pensiero e apprendimento, si chiama intelligenza artificiale. Le macchine acquisiscono intelligenza artificiale analizzando i dati che ricevono da varie fonti. Le macchine possono imparare basandosi su esperienze passate, come gli umani.


0 Comments

in Nozioni di base di RFID, Support on

Radio Frequency Identification (RFID) è il nome generico per un tipo di tecnologia di autoidentificazione che utilizza le onde radio per identificare elementi unici. I tipici sistemi RFID sono costituiti da due componenti principali: il lettore e il tag.


0 Comments

in Nozioni di base di RFID, Tutorial RFID on

La tecnologia RFID offre prestazioni migliori ed è più efficiente nella gestione dell'inventario rispetto ai codici a barre stampati. I tag RFID possono essere letti a una distanza massima di alcuni metri, mentre i codici a barre devono essere allineati per scansionare gli oggetti. A differenza dei codici a barre che possono essere facilmente danneggiati, i tag RFID sono anche resistenti in quanto resistono all'esposizione a calore, umidità, sporco e contaminanti.


0 Comments

in Nozioni di base di RFID, Tutorial RFID on

Con i braccialetti, non dovrai più occuparti di timbri a inchiostro o di una carta d'identità appiccicata al collo come il cappio metaforico che è! Non più! I braccialetti sono belli e ben visibili. Possono anche essere forniti diversi colori di coordinamento, vale a dire, qualsiasi numero di livelli di accesso relativo a un singolo evento può essere aggiunto con colori e materiali diversi che si aggiungeranno ai livelli di sicurezza.


0 Comments

in Nozioni di base di RFID on

Fisica RFID e RFID: una breve panoramica

I sistemi RFID, come tutti i sistemi che coinvolgono l'energia, sono governati dalle leggi della fisica. La fisica è lo studio della materia e del suo moto attraverso lo spazio e il tempo, insieme a concetti correlati come energia e forza. Per approfondire, i sistemi RFID sono anche soggetti a principi elettromagnetici fondamentali. Questi principi parlano del trasferimento di energia e dello spettro elettromagnetico, sono definiti nella Legge di Faraday sull'induzione elettromagnetica e nella Legge di Lenz. Inoltre, governi e dipartimenti militari regolano l'uso dello spettro elettromagnetico (frequenza e potenza di trasmissione) in varie parti del mondo, il che porta a diversi standard e regolamenti che regolano i sistemi RFID.

0 Comments

in Nozioni di base di RFID on

1. Tracciamento Holt-Cat per la manutenzione degli utensili

Problema: la Divisione Macchine di Holt-Cat si occupa di mantenere decine di migliaia di strumenti che vanno dal prezzo di pochi dollari fino a $ 18.000. Con 16 strutture separate nello stato del Texas, il movimento di questi strumenti senza una corretta tracciabilità si traduceva in perdita di denaro e produttività dei dipendenti.

0 Comments

in Nozioni di base di RFID on

Cos'è il monitoraggio dei partecipanti RFID?

I sistemi di tracciamento dei partecipanti RFID sfruttano i vantaggi della tecnologia RFID per raccogliere informazioni di business intelligence in occasione di eventi come fiere, conferenze, funzioni aziendali e altri grandi raduni. La tecnologia RFID fornisce la visibilità e le metriche necessarie per il processo decisionale convalidato prima, durante e dopo gli eventi.

0 Comments

in Nozioni di base di RFID on

Anche con una configurazione hardware RFID perfetta, il successo dell'intero sistema dipende dalla possibilità di ottenere una lettura coerente dai tag RFID. Con la visibilità zero delle tue risorse, tutte le tue attività di pianificazione e test andranno a sprecare se i tag RFID non saranno correttamente applicati ai materiali. Ecco tredici suggerimenti per aiutarti a distribuire con successo tag RFID sul campo.

0 Comments

in Nozioni di base di RFID on

Montare o incorporare etichette RFID su metallo è una proposta complicata per chi non è informato e per chi è informato. Le superfici metalliche riflettono l'energia emessa dai lettori RFID e creano antenne tag RFID, il che significa che il tag non è in grado di ricevere energia e trasmettere informazioni; tuttavia, i tag RFID funzioneranno attorno alle superfici metalliche. Le aziende RFID hanno una tecnologia brevettata che consente all'RFID di funzionare quando collegato a superfici metalliche e persino incorporato all'interno di prodotti in metallo. Finché scegli l'attrezzatura RFID corretta per la tua situazione e applicazione, non dovrai preoccuparti delle interferenze da metallo.

0 Comments

in Nozioni di base di RFID on

LF, HF e UHF

Analogamente a come la radio deve essere sintonizzata su frequenze diverse per ascoltare canali diversi, i tag RFID ei lettori devono essere sintonizzati sulla stessa frequenza per poter comunicare.


0 Comments

in Nozioni di base di RFID on

Nella gestione della supply chain, il successo complessivo è legato a misurazioni specifiche. Le catene di approvvigionamento gestite con successo sono in grado di raggiungere una tracciabilità del 99%, una visibilità del 99%, un'efficienza del 99% e una responsabilità del 99%. Raggiungere tali obiettivi può essere quasi impossibile utilizzando i processi manuali.


0 Comments

in Nozioni di base di RFID on

Il firmware è un software programmato nella memoria non volatile di un dispositivo. Questo software fornisce controllo, monitoraggio e manipolazione dei dati dei prodotti ingegnerizzati. A seconda del tipo di dispositivo, il firmware potrebbe essere responsabile di semplici comandi come il controllo delle luci a LED o azioni più complesse come il monitoraggio di elementi interni complessi come gli oscillatori.

0 Comments

in Nozioni di base di RFID on

Il middleware è uno strato di software creato per connettere altri componenti insieme, ad es. componenti hardware, programmi software, applicazioni aziendali, database, ecc. Il middleware offre agli sviluppatori di software la capacità di comunicare e gestire i dati su un intero sistema, piuttosto che su ogni singola applicazione. Il middleware RFID va oltre il semplice collegamento dei dispositivi; piuttosto, consente agli utenti di raccogliere, manipolare e diffondere i dati con facilità.


0 Comments

in Nozioni di base di RFID on

Le stampanti RFID sono progettate per risparmiare tempo per la stampa di massa e le applicazioni di codifica. Questi dispositivi sono fondamentalmente un lettore RFID e una stampante combinati in un'unica macchina. I tag UHF, HF e NFC sono tutti in grado di funzionare attraverso una stampante RFID, purché il tag sia compatibile con quella specifica stampante. Il lettore RFID all'interno funge sia da encoder che da verificatore per tutti i tag che passano attraverso l'unità mentre legge e quindi codifica i tag con le nuove informazioni e quindi zebra-printerre-legge i tag prima che vengano rilasciati per verificare che il tag ha le informazioni corrette e nuove.

0 Comments

Showing 1 to 14 of 85 (7 Pages)