Studio prevede 350 per cento aumento IoT in Retail entro il 2021

in News RFID on . 1 Comments

Secondo uno studio di Juniper Research rilasciato il mese scorso, IoT dispositivi basati su piattaforma nell'ambiente di vendita al dettaglio, tra cui Beacon RFID e Bluetooth Low Energy (BLE), numererà 12,5 miliardi nei prossimi quattro anni. La cifra è in aumento 350 per cento, lo studio rileva, dai dispositivi collegati 2,7 miliardi l'anno scorso. Questi dispositivi includono etichette RFID sui prodotti, Beacon Bluetooth installati nei negozi e segnaletica digitale o etichette elettroniche. I dettagli sono disponibili in studio, intitolato "Internet degli oggetti in vendita al dettaglio: strategie per cliente esperienza, impegno e ottimizzazione 2017 – 2021."

Gran parte della crescita ginepro ricercatori sono previsione viene abilitato tramite l'uso molto diffuso della tecnologia RFID nel settore retail per la gestione dell'inventario, che si prevede di costruire più vapore come tag prezzi continua a cadere.


Con quel tipo di crescita in avanti, il rapporto di società di ricerca consiglia rivenditori su come gestire tale crescita entro le proprie operazioni per tre applicazioni generale: comprendere il comportamento del cliente (e migliorando di conseguenza le operazioni e servizi), migliorando il cliente esperienza con caratteristiche quali specchi intelligente e checkout automatico e migliorare la supply chain (e consentendo un omnicanale modello, nonché a ridurre il rischio di archiviare out-of-stock).


Studio della società è stato basato su una combinazione di ricerca primaria e secondaria, dice Steffen Sorrell, un analista di ginepro e l'autore della relazione. La ricerca primaria è composta da interviste con gli stakeholder IoT e fornitori di servizi.


L'IoT comprende molte tecnologie. "È importante capire che l'IoT, come concetto, non riguarda direttamente una serie di tecnologie," gli Stati di carta bianca. "Che cosa si interessa è una trasformazione nei processi di business, utilizzando un set di tecnologie per supportare questo cambiamento".


Tuttavia, crescita di RFID è la chiave per il tasso di adozione di IoT previsto dei rivenditori, trova lo studio. RFID era precedentemente troppo costoso per adozione interessarono a causa del costo per il tag, Sorrell spiega, "quindi il suo utilizzo era limitato a prodotti ad alto margine dove era più facile raggiungere ROI [return on investment]."


Poiché i margini di profitto nel settore retail sono spesso sottili, Sorrell dice, la tecnologia non ha tolto come previsto. Ora che tag si aggirano intorno al marchio di $0,10, egli aggiunge, è molto più praticabile a prendere in considerazione una strategia del 100 per cento di tagging, che permette per accurata supervisione di tutta la supply chain.

Come quello dei dati basata su RFID sono essere integrati in altri sistemi, le note di studio, rivenditori possono trasformare l'esperienza in-store, ad esempio, l'installazione di specchi intelligente con lettori RFID nel negozio di abbigliamento cambiando cabine per suggerire prodotti simili o corrispondenti.


Tuttavia, lo studio rileva, i costi rimangono un ostacolo o una sfida per molti rivenditori, anche per RFID. "Questo significa che RFID e BLE sarà limitato ai giocatori che sono in grado di fare investimenti che non si rendono conto ROI fino a 12 a 18 mesi più tardi," afferma la relazione.


Nuove tecnologie stanno permettendo anche tag RFID passivi da leggere a distanze maggiori rispetto alle versioni precedenti, i ritrovamenti di studio, da una distanza approssimativa di 9 metri a decine di metri. Che riduce il numero di lettori richiesto. Sempre più, i rivenditori sono in grado di superare utilizzando lettori portatili pure, per questo stesso motivo.


Quando si tratta di tecnologia di beacon, la tendenza è ancora verso l'alto, come aziende cercare di trovare un equilibrio tra fornire ai consumatori con contenuti appropriati basati sulla localizzazione in notifiche push, senza introdursi nella loro privacy. "Come"l'interazione dell'utente con aumenti di Beacon, sia attraverso la Web fisici o Facebook Beacon, la tecnologia può diventare molto più utile, dice Sorrell. Facebook ha lanciato il proprio Beacon nel 2015, offrendo hardware beacon di imprese se si integrano quelli Beacon con l'app mobile di Facebook. In questo waym utenti non avrebbero bisogno di scaricare app di un negozio, ma sarebbero semplicemente utilizzare loro app Facebook esistente.


Last update: May 08, 2017

Related Article

1 Comments

Leave a Comment

Leave a Reply