Abbigliamento, produttori di auto-copertura tiene traccia del Work-in-Progress tramite RFID

in News RFID on . 0 Comments

Covercraft, un produttore di auto-copertura sede a Pauls Valley, Okla, utilizza una soluzione RFID di Near Field Communication (NFC) fornita da officina per rilevare il clock-in e i movimenti degli operatori in tutto lo stabilimento. Il sistema di Shopfloor consente Covercraft sapere quali attività sono state condotte, da chi e quando; monitor che era responsabile nel caso in cui si verifica un errore; e pagare i lavoratori sulla base della quantità specifica di attività che completano. Diversi produttori di abbigliamento o scarpe stanno impiegando una soluzione di officina in modo simile, con un produttore di tute maschile anche progettando di utilizzare la tecnologia per un'applicazione basata su consumatori.

Officina, sede a Alpharetta, GA, produce soluzioni di controllo (SFC) wireless negozio piano per i produttori di abbigliamento e altri prodotti di consumo. Implementando il software dell'azienda Shopfloor occhio, in combinazione con la tecnologia RFID NFC o codici QR, un produttore può automatizzare la raccolta di dati di work-in-progress (WIP). Ma Shopfloor sta ora esaminando un caso d'uso dei consumatori orientati per alcuni dei suoi clienti. Se un tag RFID NFC è incorporato in un prodotto, acquirenti potrebbero utilizzare i dispositivi basati su Android, con un app di officina, per accedere ai dati riguardanti un determinato prodotto, ad esempio dove, quando e come che elemento è stato fatto. Essi inoltre potrebbe visualizzare fotografie del prodotto come esso è stato assemblato.

Covercraft, che inoltre rende seggiolino-auto e cruscotto copre, così come tappetini e altri prodotti, è utilizzando il software di Shopfloor occhio in combinazione con tag RFID NFC incorporato nel badge del dipendente e codici QR stampati sui prodotti. Come un operatore inizia a lavorare all'inizio di ogni giorno, quel rubinetti singoli suo distintivo contro lettore incorporato del tablet Google Nexus 7, quindi analizza un codice QR stampato su ogni prodotto. Che dati vengono archiviati in modo che l'azienda possa mantenere un record di chi ha fornito che elabora su tale prodotto. Le informazioni possono essere utilizzate per identificare quando una macchina o un operatore non funziona correttamente, o dove si verificano i colli di bottiglia. L'azienda sta usando i codici QR, piuttosto che i tag NFC, dato che sono meno costosi quando acquistati in grandi volumi.

Un produttore portoricano di prodotti militari sta utilizzando il software Shopfloor Eye e tag RFID NFC fatto con i chip di Semiconductors NTAG213 per tenere traccia di ogni paio di scarpe attraverso il processo di assemblaggio, così come quello prodotto per i singoli lavoratori e macchine che effettuare il montaggio di corrispondenza. Tali dati, dice Justin Hershoran, un partner di officina, consentono agli ispettori di facilmente rivedere informazioni, fornire il proprio input e instradare un elemento per l'area da riparare, se necessario, prima di essere venduto al cliente.

L'azienda — che ha chiesto di rimanere senza nome — ha iniziato a utilizzare la soluzione circa un anno fa e ha cambiato il suo modello di pagamento per ciascun dipendente in base al numero di prodotti che lui o lei completata di compensazione. Il nuovo sistema ha salvato da allora circa il 15-20 minuti di tempo di ciascun lavoratore (che è stato speso in precedenza compilando scartoffie di cui sono stati assolti i compiti) mentre la produttività dei dipendenti è aumentato dal 10 al 15 per cento, poiché essi sono automaticamente pagati ogni attività completata.

Con il sistema, ogni paio di scarpe viene assegnato un viaggiatore — una carta del NFC di plastica riutilizzabile che rimane con il suo prodotto corrispondente finché non è completamente assemblato. Ogni operatore di macchina e supervisore viene assegnato anche un distintivo NFC-enabled che, come il viaggiatore, contiene un tag RFID con un chip NTAG213. Il numero ID univoco codificato in memoria del tag distintivo è legato a quella individuale di lavoro e nome titolo nel software Shopfloor occhio, che risiede sul server dell'azienda.

Una volta un paio di scarpe è preparato per il montaggio, una carta di viaggiatore è legata a quel prodotto, comprese le calzature Descrizione e numero di serie nell'occhio di Shopfloor. Le scarpe poi passano attraverso una serie di stazioni per essere cucita, incollata o tagliato. In ogni località, un lavoratore è assegnato a un computer specifico. Quando il prodotto arriva, il lavoratore utilizza un tablet basati su Android di Samsung per analizzare il tag NFC incorporato nel suo distintivo, insieme con il tag NFC nella scheda di viaggiatore. Il lavoratore quindi completa il suo lavoro sul prodotto, e il software di Shopfloor occhio memorizza quell'evento.

Il software può fornire i dati per la gestione della società di informazioni storiche. Questo permette allo studio di identificare quanto tempo ci vuole un lavoratore specifico per la realizzazione di ogni processo.

Quando un paio di scarpe sono completamente assemblato, un ispettore li guarda per eventuali errori, ad esempio una cucitura non aver stato incollato correttamente. Nel caso in cui viene rilevato un errore, dettagli circa il difetto sono input nel sistema Shopfloor e le immagini sono prese da archiviare insieme tag ID del prodotto, dopo di che le scarpe vengono inoltrate a un altro operatore, che consente di risolvere tali problemi. Una volta che il lavoratore di riparazione riceve le calzature, egli può leggere la scheda di viaggiatore, accedere l'ispettore note e immagini e completare rapidamente il lavoro di riparazione. Senza la tecnologia, personale spesso dovevano individuare l'ispettore appropriato e lo invito a segnalare il problema.

Per maggiori informazioni visitate rfidjournal.com

Last update: Oct 28, 2016

Related Article

Comments

Leave a Comment

Leave a Reply