Il piccolo segnalatore anti-manomissione mira a prevenire il furto e la frode del prodotto

on . 0 Comments

Bluvision ha rilasciato un nuovo prodotto beacon noto come Mini Tamper Proof Tag di BEEKs, che è piccolo, relativamente basso costo e progettato per emettere un avviso nel caso in cui qualcuno tenti di rimuoverlo dall'elemento a cui è collegato. Bluvision ha creato il nuovo prodotto per portare la tecnologia beacon agli utenti che potrebbero richiedere una soluzione a costo inferiore o a prova di manomissione. Gli acquirenti iniziali, i rapporti della società, prevedono di utilizzare il sistema per proteggere le risorse di alto valore in uffici, magazzini e armerie.


Bluvision, divisione Internet of Things (IOT) basata su beacon di HID Global, fornisce soluzioni RTLS (Real-Time Location System) utilizzando la tecnologia Bluetooth Low Energy (BLE). Il nuovo prodotto, pubblicato questo mese, è il primo del suo genere: un beacon Bluetooth a prova di manomissione, afferma John Sailer, COO dell'azienda. Bluvision ha rilasciato il prodotto su RFID Journal LIVE! Europa 2017, tenutasi la scorsa settimana a Londra, in Inghilterra.


Fino ad ora, le aziende non potevano fare in modo che i beacon non venissero manomessi. Se qualcuno dovesse rimuovere un faro da una risorsa o da una posizione, potrebbe potenzialmente abbandonare l'asset che un sistema BLE è stato progettato per gestire o proteggere. In alcuni casi, il perpetratore potrebbe semplicemente utilizzare un dispositivo di taglio semplice come una lenza per tagliare la connessione adesiva tra il bene e il faro. Questa vulnerabilità da parte dei beacon ha creato ostacoli per le aziende e le agenzie che desideravano tenere traccia di tali beni come beni di alto valore in installazioni militari o elettroniche in un ambiente di ufficio o in una catena di approvvigionamento.

In risposta, Bluvision segnala che l'azienda ha costruito il suo dispositivo più piccolo utilizzando la tecnologia conduttiva. La società ha rifiutato di descrivere come funziona la tecnologia. Il software basato su cloud Bluzone rileva la modifica della trasmissione e invia un avviso che indica che il beacon specifico viene rimosso o manomesso.


"La nostra intera soluzione si basa su policy e avvisi", afferma Sailer. Il gateway BluFi, collegato a una presa e ricevendo trasmissioni BLE, inoltra i dati al software Bluzone tramite una connessione Wi-Fi. Se il software rileva un'alterazione o non rileva affatto un segnale, segue il protocollo predeterminato per inviare avvisi o memorizzare i dati.


"L'intera premessa", spiega Sailer, "è che si definiscono i parametri di avviso." Quindi, se un utente desiderava che i manager ricevessero avvisi solo se un faro si spostava in momenti e luoghi specifici, potevano dirigere il sistema di conseguenza. La soluzione, ad esempio, può essere programmata per inviare avvisi di manomissione a un funzionario e altri dati (come i movimenti dei beacon) a un altro individuo.


Secondo la compagnia, gli BEEK Mini hanno all'incirca le dimensioni di due quarti impilati uno sull'altro. Questo piccolo fattore di forma consente di collegarlo a elementi mobili, come un computer portatile, un tablet o asset specializzati di dimensioni più ridotte. Può anche essere montato su articoli di valore elevato, note Sailer, inclusi strumenti, elettronica o apparecchiature mediche.

Il dispositivo antimanomissione include un trasmettitore beacon incorporato, mentre può essere acquistato anche con un accelerometro e un monitor della temperatura. Pertanto, sono disponibili più versioni del tag: con uno o entrambi i sensori e nelle due dimensioni. Il prezzo, in base alle dimensioni e ai sensori scelti, varia da $ 8 a $ 12 per tag, mentre i beacon possono tipicamente una media di $ 20 a $ 24 ciascuno.


Poiché BEEKs Mini è più piccolo degli altri prodotti nel portfolio di Bluvision, è anche meno costoso, con meno hardware incorporato, come un alloggiamento più piccolo e una batteria. Un compromesso che la società tecnologica ha dovuto fare è la conservazione dell'energia; poiché utilizza una batteria più piccola, l'aspettativa di vita di tale batteria è di circa tre anni, rispetto a circa cinque anni per la versione più grande. C'è anche un faro con una durata della batteria di 10 anni. Bluvision ha già venduto migliaia di nuovi beacon, rapporti di Sailer, e si aspetta che le grandi installazioni che utilizzano i tag avvengano - compreso il dispiegamento di almeno un'agenzia militare internazionale - entro il primo trimestre del 2018.

Last update: Dec 14, 2017

Comments

Leave a Comment

Leave a Reply